Notizie

Notizie Sfoglia questa sezione per rimanere informato. Novità, comunicazioni, richieste...

MalingList

Iscriviti alla mailing list Iscriviti alla mailinglist per rimanere aggiornato!

Eventi

Eventi Qui saranno pubblicati gli eventi e le attività organizzate dal comitato genitori 

Partecipanti: 24 genitori.

Presentazione dell'attuale situazione finanziaria del comitato:

In data 15 novembre 2020 il saldo banca del Comitato Iseo ammontava a 4.836 euro e quello della cassa (per le spese correnti) a 545 euro. Vista l’impossibilità ad organizzare eventi di raccolta fondi dall’anno scorso abbiamo avuto solo uscite senza entrate. Al 12 maggio 2021 il saldo cassa è rimasto pressoché invariato, mentre il saldo del conto corrente è sceso a 3.503 euro a causa di spese complessive di circa 1.300 euro. In seguito l’elenco delle spese sostenute:

La scuola ha ricevuto un rimborso di 150 euro (da un progetto regionale che finanziava il 50% delle spese per gli orti) che potrà essere usato in futuro sempre nell’ambito del “progetto orto”.

Viene ribadita la necessità di rendicontare puntualmente al tesoriere (Davide Bonalumi) tramite le fatture o gli scontrini fiscali le spese che vengono man mano sostenute dalle varie commissioni.

Presentazione del progetto “La mia scuola è bella e sai perché….”: Il progetto è nato a partire dal giro di mail sulla mailing list del comitato per cercare di sensibilizzare gli abitanti del quartiere alla pulizia dei marciapiedi (in particolare dalle cacche dei cani). Alcuni insegnanti (di alternativa alla religione) hanno sviluppato questa tematica nelle proprie ore di lezione.

Tutti i bambini della scuola sono invitati a vedere i cartelli che sono stati appesi alla cancellata di Via Gaeta e a produrne di nuovi. Chiunque voglia plastificare il proprio disegno prima di appenderlo alla cancellata, può contattare Marica via mail.

Per dare maggior visibilità al progetto, verranno appesi nuovi disegni su tutto il perimetro della scuola in modo che tutte le entrate siano coperte.

Il costo della plastificatrice è stato di 35.19 euro ed è stato approvato dall’assemblea.

Viene stressata l’idea della necessità di ridurre i consumi di plastica e di trovare soluzioni alternative a queste modalità di realizzazione del progetto: uso di materiali biodegradabili, realizzazione di una mostra aperta al pubblico in spazio chiuso, sponsorizzazione del progetto tramite ABC o altri giornali di zona… Chiunque abbia nuove idee, è il benvenuto!

Per ridurre l’utilizzo della plastica, i nuovi disegni potranno ad esempio essere prodotti direttamente su tela con colori acrilici che dovrebbero resistere alla pioggia.

Sicuramente gli spazi di miglioramento in termini di sostenibilità ambientale sono molti: nell’interclasse delle terze nell’ambito di un lavoro sul riciclo è venuto fuori che nel 20% delle nostre case non viene fatta la raccolta differenziata e che da parte dei nostri figli “a volte” vengono buttati i rifiuti in strada, al posto che nei cestini pubblici o al posto che riportarli a casa….

Regalo ai bambini di quinta elementare: Negli anni passati (escluso il 2020), era tradizione che il comitato regalasse una chiavetta USB ai bambini uscenti. Vista la diffusione di piattaforme come weschool per la condivisione di materiali, si decide di non acquistare più chiavette USB come regalo ma di pensare a qualcosa di nuovo: ad es. una maglietta con dei ricordi stampati, un libro, etc…

Viene stanziato un fondo di 350 euro a carico del comitato; i genitori dell’interclasse di quinta si occuperanno di pensare a cosa regalare, alla sua realizzazione e l’eventuale disavanzo sarà a carico di tale interclasse.

Sarebbe bello poter abbinare un piccolo messaggio scritto da parte del comitato genitori da regalare a tutti i bambini uscenti. Chiunque avesse una vena poetica, conoscesse un testo che vuole condividere o avesse a cuore l’idea di lasciare un augurio scritto a questi bambini è invitato a condividerla con tutti noi in modo da poterla realizzare.

Lavoro delle varie commissioni e problematiche della scuola:

  • Commissione orto: quest’anno non è stato possibile attivare nessun progetto, stante l’impossibilità dei genitori di entrare a scuola
  • Commissione mensa: difficoltà a fare sopralluoghi, sempre per l’impossibilità di ingresso a scuola
  • Commissione lettura: a fine Maggio si terrà la settimana della lettura con i progetti portati avanti dalle interclassi dei due plessi (Iseo e Fabriano). Dall’anno prossimo si cercherà di iniziare il lavoro della commissione con le referenti degli insegnanti già dall’inizio dell’anno in modo da fare le cose meno di fretta e si cercherà di attivare e rendere viva la biblioteca della scuola.
  • Commissione sicurezza: sono stati posizionati all’inizio di Via Iseo i cartelli che segnalano la Zona 30 e la presenza di bambini. E’ stata posizionata una castellana e sono state disegnate le strisce pedonali davanti all’ingresso di Via Iseo 7.
  • Sono stati fatti da parte di Metropolitana Milanese i lavori all’ingresso di Via Gaeta con l’ampliamento della gittata in cemento per il passaggio delle carrozzine e l’attraversamento nelle giornate di pioggia ed è stata disposta della ghiaia per favorire il drenaggio dell’acqua. Il lavoro non sembra essere stato collaudato e dopo pochi giorni di pioggia c’è stato uno smottamento e l’ingresso è stato nuovamente chiuso.
  • E’ stato chiesto di poter approfittare dei lavori per posizionare una rastrelliera.

Viene rinnovato l’invito a partecipare al comitato genitori e a una maggior condivisione delle idee per rendere le iniziative più fruibili per tutti. Viene infine rinnovato l’invito a candidarsi alle prossime elezioni del consiglio di istituto in rappresentanza dei genitori: le elezioni si terranno a 11/2021.

Cerca

f t g